spot_img
martedì, Luglio 16, 2024

L’amministrazione comunale di Gangi esprime solidarietà agli agricoltori siciliani delle zone interne

Il sindaco Giuseppe Ferrarello, il presidente del consiglio comunale Concetta Quattrocchi, assessori e consiglieri comunali hanno voluto esprimere la loro solidarietà agli agricoltori ed allevatori del comprensorio che in queste settimane stanno protestando in tutta la Sicilia.

E domenica mattina hanno partecipato all’incontro pubblico che si è svolto a Gangi, presso lo slargo adiacente la chiesa dello Spirito Santo, dopo un momento di dialogo e programmazione della manifestazione di mercoledì prossimo a Palermo è seguita una degustazione di prodotti tipici locali.

LEGGI ANCHE: IN SICILIA IL BORGO PIÙ BELLO D’ITALIA A FORMA DI TARTARUGA

Il sindaco Giuseppe Ferrarello ha dichiarato: “Come giunta comunale abbiamo voluto approvare un documento di solidarietà a sostegno alle manifestazioni in atto da parte degli agricoltori e allevatori che trasmetteremo al Presidente della Regione siciliana, all’Assessore regionale dell’agricoltura, dello sviluppo rurale e della pesca mediterranea, al Prefetto di Palermo, al Ministro dell’agricoltura, della sovranità alimentare e delle foreste e al Presidente della commissione europea al fine di rappresentare le preoccupazioni della collettività per la grave crisi del comparto agricolo, una crisi strutturale ed economica”.

La delibera della giunta comunale di Gangi segue il consiglio aperto che si è svolto nei giorni scorsi e dove si è affrontato l’argomento fra i consiglieri comunali, i rappresentanti dei Comitati Spontanei e i rappresentanti dei sindacati di categoria presenti.

Articoli correlati

spot_img