spot_img
martedì, Maggio 28, 2024

Terre a Sud Est: l’amicizia come ingrediente principale di una delle realtà brassicole emergenti siciliane

Terre a Sud Est: una birra artigianale Made in Sicily, nata dalla passione di quattro amici, che in pochi anni si stanno affermando come una realtà emergente ed interessante del mondo brassicolo.

La storia che vi racconteremo in questo articolo parla di quattro ragazzi siciliani che in poco meno di un decennio sono diventati imprenditori di successo nel campo della ristorazione ma soprattutto nel mondo delle birre artigianali. Due dei quattro ragazzi, Marco Brullo Gaetano Ferrera, iniziano a studiare da mastri birrai nel 2013 sperimentando allo stesso tempo le prime produzioni di birre artigianali. Subito nel 2014 decidono di aprire a Niscemi, località in provincia di Caltanissetta, la Sud Est Brew House, una pizzeria e birreria in cui iniziano a spillare le loro birre artigianali, che da subito fanno breccia sugli avventori. Da lì a poco la birra viene sempre più apprezzata ed iniziano ad arrivare richieste di forniture esterne. A quel punto, insieme ad altri due loro amici, Ezio Cona e Gaetano Salvo, che provengono da esperienze professionali diverse, decidono di dotarsi di un impianto di produzione adeguato alle richieste e fondano il birrificio artigianale Terre a Sud Est dove ogni anno vengono prodotti centinaia di ettolitri di birra.

Il birrificio Terre a Sud Est, che negli anni è diventato un fiore all’occhiello del mondo brassicolo siciliano, produce birre ad alta fermentazione, nello specifico una Golden Ale, un’American Pale Ale, una Black Ipa e una New England India Pale Ale. A queste si affiancano delle produzioni di Weiss, Blanche e di una serie di birre speciali che periodicamente vengono prodotte dal birrificio, come l’Italian Grape Ale, una birra che viene prodotta con l’aggiunta di mosto di uva bianca dei vitigni di Catarratto e Chardonnay raccolta nel territorio collinare di Niscemi. Un’altra birra di punta è la birra al Fico d’India, prodotta durante la stagione del frutto che viene raccolto a San Cono, comune adiacente a Niscemi, considerato la patria del Fico d’India; qui vengono selezionati i migliori frutti rossi e vengono messi a maturare insieme alla birra. Il risultato è una birra molto beverina, estiva, profumatissima e soprattutto molto apprezzata. A completare le birre artigianali di Terre a Sud Est la birra di Natale, una birra anch’essa stagionale, molto speziata e profumata adatta per la stagione invernale.

Il birrificio artigianale di Terre a Sud Est sorge a Niscemi in provincia di Caltanissetta in aperta campagna nelle prossimità di una riserva naturale e di un abbeveratoio di campagna in Contrada Fonte Apa che è lo stesso acronimo, vedi i giochi del destino, di American Ape Ale, una delle tipologie di birra più prodotte e apprezzate del birrificio. Il casolare in cui sorge il birrificio è stato ristrutturato in piena pandemia e, grazie agli investimenti e gli sforzi dei quattro soci, da luogo abbandonato è diventata una bellissima struttura dove viene prodotta la birra di Terre a Sud Est. Lo stabilimento ospita anche due importanti eventi con protagonisti la birra, la musica e la cultura: il primo si tiene durante il lunedì di Pasquetta e l’altro durante l’Oktoberfest. All’interno del birrificio, infine, vengono effettuate delle visite guidate dove gli ospiti possono assistere a tutte le fasi di produzione della birra.

Articoli correlati

spot_img