spot_img
martedì, Aprile 16, 2024

Il giovane patrychef Giuseppe Molinaro medaglia d’oro agli Ika Culinary Olympics di Stoccarda

Grande successo per il mondo della pasticceria siciliana grazie allo patrychef bagherese Giuseppe Molinaro premiato con la medaglia d’oro agli Ika Culinary Olympics di Stoccarda

Giovane, talentuoso e con una maestria tecnica lodevole, Giuseppe Molinaro patron de “Il Bacio Bar” a Bagheria è riuscito a conquistare la prestigiosa giuria degli Ika Culinary Olympics di Stoccarda 2024, ottenendo la medaglia d’oro alle Olimpiadi di pasticceria artistica individuale. Il trionfo inaspettato è arrivato nella categoria scultura di zucchero artistico realizzando capitan uncino, molto particolare e artistica la decorazione nei suoi tratti realistici quanto frutto di una creatività di estrema precisione che ha colpito la giuria, apprezzando i colori usati, le forme e tutti i dettagli dai fiori ai nastri.

Un successo arrivato dopo un attento e ricercato studio in laboratorio seguito da un serrato confronto con professionisti provenienti da diversi Paesi di tutto il mondo. Importante è stata la scelta dell’utilizzo di materie prime di alta qualità che contraddistingue la tradizione siciliana e nazionale. Molinaro però è forte anche di un percorso formativo importante come quello intrapreso con il Campione del Mondo di Pasticceria Emmanuele Forcone, con cui ha avviato un interessante studio sullo zucchero artistico.

LEGGI ANCHE: LE “CHIACCHIERE”: IL DOLCE SIMBOLO DEL CARNEVALE IN SICILIA

“Il livello della competizione era altissimo – dichiara lo chef bagherese Giuseppe Molinaro- che ha visto la presenza di tanti professionisti provenienti da tutto il mondo. È la prima volta che partecipo ad una gara e ad oggi questa medaglia mi riempie il cuore di emozione e soddisfazione che accresce il mio percorso di crescita professionale. Un successo dovuto anche ai tanti mesi di preparazione e studio per un settore della pasticceria che fin da subito mi ha affascinato“.

A questo si è unita la prestigiosa Medaglia d’Argento e gli apprezzamenti della Giuria internazionale per la squadra ufficiale dell’Unione Regionale Cuochi Siciliani che ha conquistato la medaglia e i complimenti della Giuria nella prestigiosa competizione mondiale che lo scorso 3 febbraio ha gareggiato alle Olimpiadi di Cucina IKA 2024, nella categoria Regional Culinary Art. Il Team ha presentato il tavolo di cucina fredda con piatti realizzati utilizzando le eccellenze della Sicilia.

Articoli correlati

spot_img