spot_img
martedì, Luglio 16, 2024

Secondo pareggio consecutivo per il Palermo targato Mignani. Vittoria pesantissima nel derby per il Catania

Un altro pareggio per il Palermo del nuovo tecnico Mignani in trasferta a Cosenza. Il Catania vince un derby di fondamentale importanza contro il Messina ed esce dalla zona retrocessione.

Il Palermo non va oltre il pareggio contro il Cosenza. Rosanero in vantaggio alla fine del primo tempo con Buttaro bravissimo a ribadire in rete un cross di Lund. Nella ripresa un intervento maldestro di Ceccaroni regala un rigore al Cosenza trasformato dall’ex di turno Tutino. Venerdì prossimo gli uomini di Mignani ospitano nell’anticipo della 34 giornata il Parma prima in classifica e cercare di blindare il sesto posto in classifica.

LEGGI ANCHE: NARDÒ DOMINA SU AGRIGENTO AL PALA SAN GIUSEPPE: SMITH E STEWART TRASCINANO ALLA VITTORIA

Il Catania conquista tre punti d’oro nel derby contro il Messina grazie a un rigore, criticatissimo dai peloritani, trasformato da Di Carmine al 25′. Partita soffertissima con il Messina che tre si vede negato il goal del pareggio con tre tiri nella stessa azione salvati sulla linea dagli etnei. Con le sconfitte di Virtus Francavilla e Monopoli adesso il Catania esce dalla zona playout, un vantaggio di due punti che va gestito nelle ultime due giornate di regular season. Nella prossima giornata di campionato il Messina ospiterà in casa il Potenza, mentre il Catania andrà in trasferta a Sorrento.

Articoli correlati

spot_img