spot_img
sabato, Giugno 22, 2024

Il Palermo perde la semifinale d’andata con il Venezia. Adesso al ritorno i rosanero devono fare l’impresa

Partita equilibrata ieri al Barbera ma alla fine hanno vinto di misura i lagunari. Adesso il Palermo deve fare l’impresa a Venezia e vincere almeno con due goal di scarto.

Una vittoria importantissima quella firmata da Pierini al 62′ che permette al Venezia di battere il Palermo 1-0, risultato che costringerà i rosanero a vincere con due gol di scarto al ritorno per passare il turno e qualificarsi per la finale. Gara equilibrata per tutti i 90′ con il Palermo colpito nel suo momento migliore. Infortunio muscolare, nel finale, a Desplanches che compromette la gara di ritorno.

LEGGI ANCHE: AGRIGENTO SBANCA A CHIUSI DOPO DUE SUPPLEMENTARI: SPERANZE DI SALVEZZA ANCORA VIVE

Appuntamento quindi venerdì alle 20:30 a Venezia dove il Palermo deve fare l’impresa per approdare alla finale. Il 26 settembre scorso in campionato a Venezia il Palermo vinse 1 a 3 grazie alla tripletta di Brunori. Servirebbe un’impresa simile per raggiungere la finale e a questo Migliani e i suoi uomini lavoreranno nei prossimi giorni.

Articoli correlati

spot_img