spot_img
martedì, Luglio 16, 2024

Ducati Palermo premiata come migliore concessionaria al mondo

Il riconoscimento al “Best dealer of the year” colloca il marchio Ducati nel gradino più alto del podio insieme ad altri due concessionari, uno d’Asia l’altro d’America.

Ducati Palermo è la miglior concessionaria del 2023 d’Europa e d’Africa. Il premio “Best dealer of the year” colloca il marchio della casa motociclistica di Borgo Panigale aperto in città in esclusiva dal Gruppo Riolo sul gradino più alto del podio, accanto ad altri due migliori concessionari, ma di continenti diversi (Asia e America).

Tra i valori che hanno portato i vertici a premiare Ducati Palermo ci sono l’eccellenza del servizio offerto (nella vendita come nel post vendita), il market share, la crescita rispetto all’anno precedente, la vendita per moto di after sales (ricambi, accessori e abbigliamento), la trasformazione di contatti persona in vendite, i continui investimenti come ad esempio l’apertura del nuovo punto vendita e anche la qualità degli eventi svolti sul territorio.

In occasione della Ducati Global Dealer Conference – Together for Excellence – Raise the bar, è stato trasmesso in mondovisione e davanti agli occhi di tutti i dipendenti degli oltre 800 concessionari del pianeta, anche il video di ringraziamento per il premio ricevuto: in questa occasione il team ducatista, capitanato da Iolanda Riolo, ha esclamato in coro “Forza Ducati!”.

A commentare il traguardo è Iolanda Riolo, presidente della holding Riolo Group. “Questo riconoscimento – dice – è il frutto di un gioco di squadra a porte aperte, dove molte parti del Gruppo Riolo, anche non direttamente correlate a Ducati, hanno spinto congiuntamente per fare di un’opportunità unica un successo. Un brand poco conosciuto nella zona di pertinenza, con un potenziale infinito, è una scommessa vincente”.

La concessionaria, che si trova al civico 4 di via Ugo La Malfa e che presto raddoppierà con lo showroom di via del Carabiniere, è il punto di riferimento per i ducatisti siciliani. “Abbiamo instillato ogni scelta del percorso con gocce d’umiltà in un mare di divertimento – dice ancora Iolanda Riolo – giocando sempre sulla palla, con dedizione maniacale e concentrazione da campionato del mondo. Questo team, capitanato dal nostro big boss responsabile commerciale Gaetano Giordano e il capo squadra Nunzio Canale con uno stuolo di tecnici, ha trasformato la passione in concretezza mondiale”.

Ducati Palermo, così, è la prima concessionaria al mondo del marchio della due ruote. “Abbiamo sorpassato team europei di tutto rispetto – conclude – e con disponibilità finanziarie logistiche e commerciali senz’altro superiori. Se alla base di questi risultati, però, c’è l’amore per il marchio e la proficua collaborazione a stella, dal centro verso l’esterno e viceversa, con un coinvolgimento trasversale non trascurabile dell’intera squadra, ecco il risultato. Non sono mancate anche scelte in tema di sostenibilità come quella dei raffrescatori adiabatici o di digitalizzazione, con i magazzini verticali, per non dimenticare la volontà autonoma e spontanea di questo meraviglioso gruppo di essere sempre vicino ai più deboli, con le visite a sorpresa ai piccoli ospiti di una casa famiglia”.

Articoli correlati

spot_img