spot_img
martedì, Maggio 28, 2024

Dopo la sconfitta contro la Reggiana il Palermo cerca il riscatto contro lo Spezia. Il Catania si salva e approda ai play off

Il Palermo non sa più vincere e dopo la deludente sconfitta in casa contro la Reggiana proverà a conquistare i tre punti contro lo Spezia. Il Catania vincendo contro il Benevento conquista la salvezza ed è pronto a disputare la fase nazionale dei play off.

La partita di sabato scorso al Barbera tra Palermo e Reggiana ha visto prevalere gli ospiti per 2 a 1 grazie alle reti di Matteo Brunori nel primo tempo e di Manolo Portanova e Paolo Rozzio per gli ospiti nella ripresa. Adesso a tre giornate dalla fine della regular season il Palermo deve difendere i 5 punti di vantaggio dal Brescia per mantenere il sesto posto e disputare i quarti di finale dei play off in gara secca in casa contro la settima in classifica. Domani Mignani nella trasferta contro lo Spezia cercherà di conquistare la prima vittoria da quando siede sulla panchina rosanero e blindare così il sesto posto.

LEGGI ANCHE: ARRIVA ANCHE IN SICILIA FERRYHOPPER, L’APP DI PRENOTAZIONE DI TRAGHETTI NUMERO 1 AL MONDO

Un goal di Cianci allo scadere del primo tempo ha regalato all’ultima di campionato contro il Benevento la salvezza al Catania che in virtù della vittoria della Coppia Italia di C disputerà i play off per la promozione in Serie B partendo dalla seconda fase, quella nazionale che inizierà dal 14 maggio.

Sconfitta indolore per i Messina già salvo contro il Monopoli. Padroni di casa due volte in vantaggio grazie ad un autogol di Salvo e a Tommasini, poi Luciani per i peloritani fissa il risultato sul 2 a 1 finale.

Articoli correlati

spot_img