spot_img
martedì, Maggio 28, 2024

Daniele Vaccarella festeggia un anno di Ammodo ricco di premi, riconoscimenti e gradimento della clientela

Per festeggiare l’anniversario dell’apertura della pizzeria Ammodo e i numerosi riconoscimenti ottenuti, Daniele Vaccarella ha organizzato una cena speciale alla presenza di tanti giornalisti della stampa specializzata e noti food influencer.

Una cena con le più importanti firme della stampa di settore in ambito regionale e i più seguiti food influencer per festeggiare il primo anno di vita di Ammodo, pizzeria che in appena un anno di vita, ha già riscosso un grande successo. Daniele Vaccarella con la sua storia e le sue deliziose pizze, infatti, è una vera istituzione a Palermo, tanto da ritagliarsi il ruolo, unanimemente riconosciuto, di precursore della nuova stagione della pizza contemporanea, che ha portato la città, nel corso degli anni, nel cuore dell’olimpo della pizza.

Margherita foglio di carta

Ammodo è una pizzeria i cui tratti distintivi sono incarnati nell’eccellenza degli impasti con la loro lievitazione e maturazione, senza tralasciare mai la ricercatezza dei topping delle pizze e il servizio offerto da tutto lo staff in una location accogliente e familiare. Un mix di fattori che ha decretato il successo di questo locale sin dal primo momento.

E in appena un anno sono arrivati importantissimi riconoscimenti che hanno consacrato Ammodo tra le migliori pizzerie dell’isola. Il primo riconoscimento di assoluto rilievo è stata la vittoria del Premio “Migliori pizzerie di Sicilia” istituito dalla testata giornalistica enogastronomica All Food Sicily che ha visto la pizzeria di Vaccarella primeggiare grazie ai voti sia dei lettori della testata giornalistica che dei membri della giuria qualificata.

Porgi l’altro guancia…le ai multi-cereali

A stretto giro è arrivato anche il primo riconoscimento a livello nazionale con l’ingresso nelle pizzerie eccellenti in Sicilia nella 50 Top Pizza, classifica curata da Luciano Pignataro, Albert Sapere e Barbara Guerra. A settembre, infine, la ciliegina sulla torta con l’ingresso nella prestigiosa Guida Pizzerie d’Italia 2024 del Gambero Rosso con l’ottenimento di due spicchi della celebre guida nazionale. Successi e riconoscimenti che Daniele ha condiviso con la moglie Maria Luisa, presente alla serata e che lo affianca, sin dai processi decisionali, nella gestione del locale.

Per festeggiare l’anniversario di Ammodo e i premi ottenuti il maestro Daniele Vaccarella ha ideato un menù degustazione con 5 portate: Margherita Tradizionale Foglio di Carta; Nuvoletta Fritta con Ricotta Fresca e Capuliato; Porgi l’altro guancia…le ai multi-cereali; Norma Doc Impasto contemporaneo; Crunch La’nduja. Ogni portata è stata abbinata ad un’etichetta di Vini Cusumano.

Norma Doc impasto contemporaneo

A conclusione della serata la torta celebrativa come rito conclusivo di un serata speciale che ha definitivamente consacrato il titolare di Ammodo – già famoso pizzaiolo, per avere introdotto in Città, più di un decennio fa, le nuove tecniche di lievitazione e maturazione, l’utilizzo dei grani antichi e il culto del lievito madre nell’impasto delle pizze nella nuova veste di imprenditore di successo.

Articoli correlati

spot_img