spot_img
martedì, Maggio 28, 2024

Blu Ocean presenta al ministro Lollobrigida il Bilancio di sostenibilità: “Un impegno tangibile per un futuro sostenibile”

Blu Ocean, l’azienda leader nel settore della pesca, dimostra ancora una volta il suo impegno per la sostenibilità presentando al Ministro dell’Agricoltura e della Sovranità Alimentare Francesco Lollobrigida il bilancio di sostenibilità.

Una testimonianza non solo dell’impegno dell’azienda verso un futuro più sostenibile, ma anche di sensibilità nei confronti delle sfide ambientali globali. L’incontro tra l’azienda siciliana e il ministro è avvenuto a Barcellona durante “The Global Seafood Marketplace”, la fiera dedicata al mercato ittico che vede riuniti i produttori di tutto il mondo.

Il bilancio di sostenibilità di Blu Ocean presenta un’analisi dettagliata delle sue pratiche commerciali e dei loro impatti sull’ambiente, sulla società e sull’economia. Esso fornisce una panoramica trasparente delle azioni intraprese dall’azienda per ridurre l’impatto ambientale delle proprie operazioni, promuovere il benessere dei dipendenti e contribuire al progresso delle comunità in cui opera.

LEGGI ANCHE: BLU OCEAN: UN CASO STUDIO DI TRASPARENZA E SOSTENIBILITÀ NEL SETTORE ITTICO

“La presentazione del bilancio di sostenibilità della nostra azienda al Ministro – affermano Antonio e Marco Lo Coco, titolari della Blu Ocean srl – sottolinea l’importanza che viene attribuita alla collaborazione con le autorità governative per affrontare le sfide ambientali e promuovere una maggiore sostenibilità nel settore marittimo”. Attraverso questa iniziativa, l’azienda si propone di ispirare altre aziende del settore a seguire il proprio esempio e ad adottare pratiche commerciali più responsabili.

“Il nostro operato – proseguono i due fratelli – non si limita, però, alla sola presentazione del bilancio durante la fiera, ma si riflette anche nelle nostre azioni quotidiane. L’azienda ha implementato una serie di iniziative per ridurre l’impatto ambientale di tutte le proprie attività, come l’adozione di tecnologie più efficienti dal punto di vista energetico e la promozione di pratiche di gestione dei rifiuti più sostenibili”.

Inoltre, Blu Ocean ha avviato programmi per coinvolgere attivamente i dipendenti nelle iniziative di sostenibilità e per collaborare con le comunità locali per affrontare le sfide ambientali a livello regionale. 

Questo approccio olistico alla produzione dimostra l’impegno tangibile dell’azienda nel creare un impatto positivo sul pianeta e sulla società in un’epoca in cui la sostenibilità è diventata una priorità a livello globale.

Articoli correlati

spot_img