spot_img
sabato, Giugno 22, 2024

A Palermo la seconda edizione del Trofeo della Legalità – Rotary

Domenica delle Palme di corsa a Palermo con la seconda edizione del Trofeo della Legalità – Rotary, che da quest’anno prende anche il nome di Giro podistico internazionale di Palermo. 

Dopo il successo dello scorso anno, quando la gara si disputò nel giorno della Festa del Papà, la manifestazione organizzata dall’Asd Sicilia Running Team in sinergia con il Rotary Area Panormus, si ripresenta in una veste ancora più accattivante e di sicuro interesse dal punto di vista agonistico e non solo.

La gara inserita nel calendario nazionale Fidal, livello Bronze, sarà valida come Campionato regionale di Società Assoluto di corsa su strada sui 10 km e sarà seguita da un passeggiata non competitiva che vedrà insieme diversamente abili e normodotati, uniti nel segno della inclusione e della condivisione. 

Confermati i canonici 10 chilometri, cambiano invece i giri per portarli a termine che saranno tre e che si svilupperanno nel cuore del centro storico del capoluogo siciliano. Partenza da piazza Politeama in direzione piazza Vittorio Veneto, il ritorno dopo aver circumnavigato piazza Croci. Stavolta gli atleti giunti a piazza Politeama percorreranno il perimetro che si sviluppa attorno al palchetto della Musica per poi reimmettersi su via Ruggero Settimo e puntare verso il Teatro Massimo; effettuato il periplo dello stesso, gli atleti faranno ritorno su via Ruggero Settimo prima e su via Libertà dopo. Ogni giro misura 3.333 metri.  Inizio alle ore 10.00

Madrina della manifestazione sarà Annalisa Minetti, cantante, presentatrice e atleta paralimpica, che ha perso completamente la vista a causa di una malattia genetica degenerativa dell’occhio . La Minetti, vincitrice del Festival di Sanremo nel 1998, è stata medaglia di bronzo alle Paralimpiadi di Londra 2021 nei 1500 metri, mentre l’anno successivo  ha conquistato l’oro negli 800 metri, ai campionati mondiali. Attualmente si sta preparando per le Paralimpiadi di Parigi 2024, dove l’atleta tesserata per le Fiamme Azzurre di Roma, si cimenterà nel Triathlon. 

LEGGI ANCHE: NEL FINE SETTIMANA A PALERMO TORNANO LE GIORNATE FAI DI PRIMAVERA

A Palermo la Minetti (che è anche  testimonial del Comitato Italiano Paralimpico) arriverà nella giornata di venerdì 22 marzo e al mattino si recherà presso la scuola A. Volta ad indirizzo sportivo di viale dei Picciotti, dove a partire dalle 11.00 incontrerà gli studenti. A seguire l’incontro con una rappresentanza di alunni dell’Istituto Comprensivo Sperone – Pertini. 

L’incontro rientra in un progetto più ampio che mira a fare conoscere agli studenti più piccoli e delle scuole medie in particolare, realtà come l’istituto ad indirizzo sportivo, poco conosciuto, ma dalle altissime potenzialità per lo sbocco occupazionale, che lo stesso offre. Domenica, infine, Annalisa Minetti, accompagnata da un atleta guida, correrà la gara. 

Gli organizzatori, in queste ore giocano un po’ a nascondino con la start list che, in attesa di essere finalizzata, per adesso rimane top secret; i primi nomi però già ci sono, al femminile annunciata la presenza di Barbara Vassallo atleta  allenata da Tommaso Ticali, già protagonista in campo regionale e nazionale. Al maschile i primi nomi sono quelli del bergamasco Luca Magri, specialista di corsa in montagna del team emiliano della Casone Noceto e vincitore lo scorso novembre della Maratonina Città di Crema e del marchigiano Stefano Massimi dell’Atletica Vomano a febbraio vincitore della 33a Maratonina di Centobuchi di Monteprandone.  A questi nomi, ben presto, se ne affiancheranno altri di sicuro spessore che ben si andranno ad amalgamare con i tanti master, che prenderanno parte alla gara.

La passeggiata  vedrà coinvolti diversi giovani studenti del capoluogo siciliano e sarà guidata da Rachid Berradi, già primatista italiano nella distanza della mezza maratona, da anni impegnato in iniziative volte alla promozione della legalità e al contrasto dell’emarginazione sociale attraverso lo sport.

Il Trofeo della Legalità – Rotary, sarà presentato ufficialmente nel corso di un conferenza stampa domani a Palermopresso la Sala delle Carrozze di Villa Niscemi. A seguire si terrà un convegno legato ai temi della disabilità.

Articoli correlati

spot_img